Comune di Villa Sant'AntonioComune di Villa Sant'Antonio

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito



Sezioni del sito:

Vai su


Contenuti

Avvio Progetto “Familia” Plus Ales-Terralba – Consulenza psico-giuridica alle famiglie.

Famiglia

 

26 ottobre 2017

La mediazione familiare è uno strumento alternativo extragiudiziario di risoluzione delle controversie volto a dirimere la conflittualità all’interno della coppia e/o della famiglia. Il percorso punta a trasformare la crisi affettiva e/o il conflitto da elemento negativo ad occasione di crescita, riorganizzazione e di evoluzione personale. Il compito di aiutare le parti a trovare un nuovo modo di comunicare spetta al Mediatore Familiare, figura professionale con una formazione (giuridica e psicologica) altamente specializzata. Il Mediatore è terzo rispetto alle parti e, senza censure e giudizi, le aiuta e guida ad affrontare costruttivamente le cause del conflitto così da portarle a trovare, da sole, un accordo realmente condiviso.
L’obiettivo della Mediazione Familiare è quello di consentire alle parti di vivere costruttivamente le proprie conflittualità e di riorganizzare la loro vita ritrovando benessere e serenità. Le famiglie in difficoltà (soprattutto quelle in via di separazione) potranno imparare a realizzare una gestione costruttiva e serena dei rapporti, anche grazie ad una nuova modalità di comunicare.
La Mediazione Familiare si rivolge a: coppie (sposate, unite civilmente o di fatto) che abbiano deciso di separarsi o di divorziare e che, nonostante il conflitto tra loro, intendano giungere ad una soluzione concordata anche e soprattutto nell’interesse della prole; coppie, già separate o divorziate, che debbano rivedere i loro accordi patrimoniali o genitoriali; famiglie, anche di fatto, che vivano problematiche che non riescono a gestire autonomamente; inoltre, il percorso mediativo può riguardare anche conflitti tra rami parentali (nonni/nipoti, genitori/figli, ...). Per esigenze di tempo, viene prevista un’attività di sensibilizzazione, promozione e divulgazione della M.F. attraverso incontri pubblici col coinvolgimento di enti locali, medici di base, pediatri, parrocchie, comunità, associazioni di
volontariato e tutori dell’ordine. Tale attività sarà funzionale ad un successivo e più efficace intervento agli utenti.

Risorse correlate

 
Home | Elenco Siti Tematici | Note Legali | Privacy | Mappa del sito | Contatti | Credits | ConsulMedia 2010 | © Comune di Villa Sant´Antonio - Tutti i diritti riservati

Vai su